HTML: strutturare una pagina

Strutturare una pagina web

Iniziamo a scrivere una pagina HTML vera e propria, creando le varie parti essenziali che ne andranno a determinare la struttura di base.

Prima di tutto inseriamo una riga che definisce l'utilizzo degli standard della W3C:

<!DOCTYPE HTML PUBLIC “-//W3C//DTD HTML 4.01 Transitional//EN”>

Questa riga definisce alcune informazioni riguardo alla pagina HTML, 

  • !DOCTYPE ci indica il tipo di documento;
Elemento Descrizione
HTML il tipo di linguaggio utilizzato è l'HTML
PUBLIC il documento è pubblico
W3C il documento fa riferimento alle specifiche rilasciate dal W3C
- (è il segno "meno") le specifiche non sono registrate all'ISO (organizzazione di standardizzazione internazionale). Se lo fossero state, ci sarebbe stato un "+"
DTD HTML 4.01 Transitional il documento fa riferimento a una DTD ("Document Type Definition" cioè "Definizione del tipo di documento"); la versione di HTML supportata è la 4.01 "transitional"
EN la lingua con cui è scritta la DTD è l'inglese

 

Poi andiamo ad aprire il primo tag di apertura e di chiusura, che delimiterà la nostra pagina web:

<HTML>
</HTML>

All'interno del TAG precedente andremo ad inserire le due parti principali della struttura della pagine:

<HEAD>
</HEAD>


All'interno di questo TAG andiamo ad inserire tutte le informazioni che vengono processate dal browser e che non sono immediatamente visibili all' utente, tranne in TAG <TITLE>, per esempio:

  • META-TAG, che servono agli SPIDER (software che scannerizzano il sito per classificarlo nei motori di ricerca) per analizzare il contenuto della pagina;
  • gli script (javascipt, VBscript, CSS o fogli di stile, istruzioni PHP, istruzioni SQL, ecc...)

all' interno del TAG HEAD inseriamo il primo META-TAG

<meta http-equiv=”Content-Type” content=”text/html; charset=iso-8859-1″>

che suggerisce al browser di caricare il set di caratteri occidentali;

poi inseriamo il TAG <TITLE>

<title>Nome del sito</title>

che servirà al browser per scrivere il nome del sito in alto.

Dopo la chiusura del TAG HEAD inseriamo un altro TAG imprescindibile:

<BODY>
</BODY>

Rappresenta il corpo della pagina HTML, cioè il contenuto vero e proprio ed diversi codici che servono per formattarlo.

All' interno di questo TAG andremo ad inserire tutti gli altri TAG che ci permetteranno di personalizzare la visualizzazione dei contenuti.

La nostra prima pagina HTML sarà quindi scritta così:

<!DOCTYPE HTML PUBLIC “-//W3C//DTD HTML 4.01 Transitional//EN”> <html>
<head>
   <meta http-equiv=”Content-Type” content=”text/html; charset=iso-8859-1″>
   <title>Il mio primo Sito Web</title>
</head>
<body>
   <!– Scriveremo qui –>
   Qui il nostro contenuto

</body>
</html>